Menu
header photo

alloggio privato Vrsar

Croazia vacanze

Città di Vrsar (Orsera) famosa per i suoi appartamenti, case e camere sul mare.

A nord della Dalmazia, Zadar è la quinta città della Repubblica croata. Il clima della regione di Zadar è Mediterraneo.
Zadar è la città da non perdere per visitare durante il vostro soggiorno in Croazia
Prendiamo tempo insieme per visitare i suoi famosi monumenti storici
Fan di chiese così perdere questo articolo.

Sei alla ricerca di un appartamento o case vacanze a pochi stelle a Istria Orsera? Beh, sei venuto. Liana Resort è l'appartamento di altissimo livello a vostra disposizione. Godetevi una vacanza sul mare o un weekend. Organizziamo molti pacchetti interessanti, che renderà l'evento speciale si può trascorrere in un posto incredibile nel cuore di Masuria. Il nostro Vrsar appartamenti affitto non è solo suite e SPA. Invitiamo anche persone che sono difficili da organizzare la formazione o eventi occasionali. Abbiamo camere speciali adatte a tali eventi.

Prima di tutto inizieremo con la Chiesa di San Donato, la Chiesa di s. Elia (Chiesa ortodossa), la Chiesa e il chiostro del monastero francescano, la Chiesa di nostra signora della salute, la Chiesa di San Chrysogone, la Chiesa di San Simeone, la Cattedrale Santa Anastasia e infine la Chiesa di Santa Maria di Zadar.

La Chiesa di s. Donato del IX secolo, tipica del periodo bizantino e carolingio, si trova accanto al foro romano nel cuore del centro storico della città. Poi all'interno si trovano vestigia romane, 2 colonne nel mezzo della Chiesa, capitelli e altri elementi architettonici vari. Poi sul pavimento, lo spazio è organizzato nello stesso modo. Non c'è più servizio religioso. È utilizzato come sala da concerto acustica che si tiene ogni estate.

San Elia è una Chiesa ortodossa in stile barocco ed è stato costruito nel 1773, ma la data del 1574. La Chiesa di Medio Evo che ha preceduto il posteriore era stata ceduta al militare greco-ortodosso e navale per la maggior parte. Inoltre, questo edificio ospita una magnifica collezione di icone del XVI e XVIII secolo. E infine in questa bella piazzetta dove si trova il Palazzo Jankovic in stile barocco del XVII secolo.  Da non perdere.

    La Chiesa e il chiostro del monastero francescano è un edificio gotico, ed è il più antico della Dalmazia. Fu edificata nella seconda metà del XIII secolo e consacrata nel 1280. Questo edificio è piuttosto rettangolare con una sola navata. Il cancello in stile barocco risale al 1780, poi l'interno ricoperto da una cornice di legno. E infine alla sinistra del cancello, una cappella si apre all'interno della Chiesa.

La Chiesa di nostra signora della salute, in questa piccola chiesa vi farà scoprire un dipinto della "Vergine di Kastel" del 15 ° secolo.

La Chiesa di San Chrysogone del x secolo fu consacrata nel 1175. La sua facciata è semplice e ornata da un nervo principale.

La Chiesa di San Simeone. Questo edificio risale al XVI e XVII secolo ed è soggetto a successive riprogettazioni e aggiunte. Inoltre contiene un tesoro, le reliquie di San Simeone in "un santuario" (una cassa) in cedro e risale al 1377.

    La Cattedrale di Santa Anastasia accanto alla strada principale "Kalelarga" risale al XII e XIII secolo di stile romanico è la più grande in Dalmazia, con il suo campanile separato in cima al quale si può salire per scoprire la vista panoramica di tutta la città.  La facciata attuale risale al XII secolo e la parete nord-est ricorda le chiese romaniche della Toscana. Affreschi del XIII secolo sono visibili nel tappo dell'abside.

La Chiesa di Santa Maria è una dipendenza del monastero benedettino. Il convento fu creato nel 1066 da una donna dell'alta società "Cika", appartiene all'illustre famiglia di Madijevci. Su questa piazza una chiesetta composta da 3 navate, consacrata nel 1091. Questa Chiesa non visita.  

Per informazioni: si può visitare la Mostra permanente di arte sacra che si trova presso il monastero benedettino di Santa Maria proprio accanto alla Chiesa. Questa collezione raccoglie l'essenza di un tesoro salvato nel corso dei secoli.